Vendita appartamento a Ancona

Descrizione

Ancona, Via Martiri della Resistenza vendesi appartamento al piano terzo composto da cucina abitabile, soggiorno, due camere grandi, bagno, ripostiglio e due balconi. Soffitta al piano quinto. L'appartamento e' molto luminoso e affaccia sulla via Della Resistenza. Libero da subito. Possibile acquistare l'immobile adiacente. L'appartamento non e' stato ristrutturato Per Informazioni : Luca Campugiani 3358354646 Codice Immobile RV1477LC

€ 90.000,00

Specifiche appartamento

Codice Annuncio: 1477
Prezzo
€ 90.000,00
Codice annuncio
1477
Dimensioni
0 mq
Anno di costruzione
0
Tipologia
appartamento
Contratto
vendita
Comune
Ancona
Zona
Stanze
4
Camere
2
Bagni
1
Riscaldamento
Posto auto
0
Categoria
residenziale
Classe Energetica
G

Comune di Ancona

Ancona (AFI: /anˈkona/, ; Ancona in anconitano) è un comune italiano di 98 567 abitanti, capoluogo della provincia omonima e delle Marche; è uno dei principali centri economici della regione, oltre che suo principale centro urbano per dimensioni e popolazione. Affacciata sul mare Adriatico, sorge su un promontorio a forma di gomito piegato, che dà origine a un golfo e protegge l'ampio porto naturale, tra i maggiori d'Italia per traffico internazionale di passeggeri. Le banchine portuali sono circondate dalle colline su cui sorgono i rioni storici. La storia della città è legata alle attività portuali e di navigazione sin dal 387 a.C. quando divenne una colonia greca di Siracusa, in contatto con i principali centri del levante mediterraneo. In età romana, sotto l'imperatore Traiano svolse il ruolo di ingresso d'Italia dai porti d'Oriente, come si legge nell'iscrizione dell'Arco di Traiano. Nel Medioevo visse il suo periodo aureo, sia artisticamente sia economicamente, quando fu florida repubblica marinara e guadagnò l'appellativo di "porta d'oriente". Dal 1532 sino all'Unità d'Italia fu parte dello Stato della Chiesa. Nel Risorgimento partecipò attivamente alle lotte per l'Unità d'Italia, in particolare durante la Prima guerra d'Indipendenza. Durante la Seconda guerra mondiale la città fu liberata dall'occupazione nazista dalle truppe del II Corpo polacco. La città si estende su numerose colline, a picco sul mare nel settore orientale del promontorio. La costa alta della città fa parte della Riviera del Conero e ricade nel Parco del Conero.

Agente

Matteo Salvucci
Matteo Salvucci
338.7404514